Orologio in bagno: come ho risolto senza chiodi e piastrelle rovinate

(sponsorizzato) Fare lavori in casa di Fai da Te è molto bello. Io non sono molto bravo, ma lo faccio per stare insieme a mia moglie e a mio figlio.

Lui si entusiasma e i suoi sorrisi sono per me impagabili.

Non sempre le cose vengono bene, ma a noi piacciono perché sono un mezzo per trascorrere delle belle domeniche.

Viviamo in una famiglia che vorrebbe essere di appassionati di bricolage.

Non è il nostro forte, ma almeno ci proviamo.

Ora siamo alle prese con il problema dell’orologio in bagno

L’orologio in bagno è fondamentale per andare a lavorare senza perdere il treno perché è proprio in bagno che si decidono i fatidici minuti della puntualità.

Il problema è che piantare un chiodo tra le piastrelle non è il massimo:

  • Per le piastrelle che si rovinano
  • Per i chiodi che spesso si piegano
  • Per la posizione dell’orologio spesso scelta perché c’è l’unica fuga su cui puoi piantare il chiodo.

Abbiamo risolto con i prodotti tesa®, leader a livello mondiale di prodotti e sistemi autoadesivi per l’industria, il commercio ed il largo consumo.

Il sistema di fissaggio intelligente tesa®  ci consente di fissare gli oggetti, senza dover utilizzare trapano o martello, offrendo a noi nuove possibilità e soluzioni per una maggiore libertà.

E soprattutto senza rovinare le nostre piastrelle poiché:

  • I prodotti #TesaWOWWALL si fissano con adesivi
  • Li puoi mettere dove vuoi e non devi seguire le fughe o bucare in mezzo una piastrella
  • Essendo adesivi, quando ti stufi, le puoi togliere senza scalfire muri o rovinare fughe delle piastrelle o peggio la piastrella stessa.

E tra l’altro – piastrelle a parte –  nella sezione “Idee Creative” Wow Wall, abbiamo trovato delle idee creative da fare con nostro figlio Davide.

E siccome ci piace l’idea di dare da mangiare e riparo ai cardellini sul terrazzo, sul sito di Tesa abbiamo trovato il tutorial perfetto – e facile da fare – per la nostra nuova idea di gioco creativa insieme da fare con nostro figlio Davide.

enrico

About the Author

enrico

Nel lavoro mi occupo di social media, nel raro tempo libero come #socialmediadetox mi piace occuparmi di giardinaggio, cucina, cinema, meditazione orientale. Buddista peccatore, qui cerco di redimermi, quantomeno ci provo ?

Follow enrico:

Giardinaggio, Ricette e Cucina Zen

Gli esperimenti fantastici de Il Terrazzo Fiorito

Leave a Comment:

All fields with “*” are required

Leave a Comment:

All fields with “*” are required