Terrazzo Fiorito: scopri l’affascinante mondo degli insetti utili

In autunno di quest’anno gironzolando su internet mi sono imbattuto in due idee creative (Internet è veramente pericolosa per noi creativi) 😉

Il giardino delle farfalle e il giardino degli insetti.

Siccome non ho un giardino, ma un terrazzo ho deciso di fare per questa primavera un Terrazzo delle Farfalle (scopri nel link come) con anche molte piante in grado di attirare gli insetti utili.

ladybug: creative commons license

Il terrazzo degli insetti: che cosa sono gli insetti utili

Girasole, Calendule, Petunie, Giacinti, Oleandri sono piante abbastanza semplici da coltivare sul terrazzo e attirano molti insetti.

Questa per me è una fortuna oltre che un piacere per gli occhi

La lavanda Stoechas, il girasole e molte altre piante sono infatti adatte per creare un balcone ospitale per gli insetti impollinatori come api, bombi, libellule e molte altre specie che non conosco ovvero quegli insetti buoni che con la loro attività generano nuove piante.
Oltre ad impollinare, gli insetti hanno diversi vantaggi. Puoi fare un’agricoltura biologica tramite gli insetti ed evitare l’uso di diserbanti.

Le coccinelle sono per esempio un ottimo antidoto alle invasioni di afidi in quanto esse sono veramente ghiotte di uova e di afidi.

Balcone degli insetti: l’idea ti terrorizza ancora? Ricrediti 😉

Se credi che un terrazzo degli insetti attirerà specie fastidiose di zanzare, mosche e insetti terrificanti, ricrediti. Otterrai al cotrario insetti molto belli da vedere e soprattutto nuove piante dai tuoi vasi.

Il terrazzo degli insetti aiuta la natura

Per carità, se proprio odi le api pensaci. Ma io non trovo per niente fastidioso vedere farfalle, api, bombi, libellule, coccinelle sul mio terrazzo.
Se ancora hai qualche remora sul terrazzo degli insetti, pensa a questo: Stai facendo una azione utile all’ambiente:

Queste specie di insetti stanno soccombendo a causa dei diserbanti e del clima inospitale delle città. Sul vostro terrazzo trovano un’oasi di pace e di nutrimenti.

E non è vero che le specie di insetti impollinatrici sono pericolose per i bambini.

A mio figlio di 5 anni le api non hanno mai fatto nulla di male.

Il terrazzo degli insetti ti fa risparmiare (utile a chi come me è tirchio!) e ti riempie di sorprese

Ladybug Sipping Morning Dew: Creative Commons License

Fino all’anno scorso non avevo ancora in mente di fare un terrazzo degli insetti. Le piante che avevo (in particolare le petunie) già attiravano gli insetti che … ogni tanto portavano delle piacevoli sorprese.

Ho trovato e trovo nei miei vasi, fiori e specie di piante moltiplicate in zone impreviste e non seminate o portate da me.

Evidentemente qualcuno l’ha fatto come nel caso delle margherite e dei tagetes che mi sono sbocciati l’anno scorso. Chi sarà il colpevole? 😉 😛

enrico

About the Author

enrico

Nel lavoro mi occupo di social media, nel raro tempo libero come #socialmediadetox mi piace occuparmi di giardinaggio, cucina, cinema, meditazione orientale. Buddista peccatore, qui cerco di redimermi, quantomeno ci provo ?

Follow enrico:

Leave a Comment:

All fields with “*” are required

Leave a Comment:

All fields with “*” are required