Curry verde di pollo: una ricetta di cucina etnica dalla Thailandia

11 dicembre 2013

Il Curry verde di pollo è un piatto Thailandese veloce e facile da realizzare ideale per una allegra cena a casa con gli amici.
Non fatevi intimorire dagli ingredienti, il Curry verde lo trovate nei negozi di spezie, nei negozi indiani che sempre più si diffondono nelle città, oppure nei negozi di alimentazione naturale. Il Latte di Cocco lo si trova anche nei più grandi supermercati.

Curry Verde di Pollo

green curry chicken: Creative Commons Deed!

Come dicevamo il Curry Verde di Pollo è un tipico secondo della cucina della Thailandia veramente semplice da realizzare.

Dosi e tempi

  • Resa:4 Persone
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Pronta in: 30 minuti

>

Ingredienti

Green Curry Chicken - Hong & Andy: Creative Commons Deed

  • cosce di pollo disossate: 500 gr
  • 1 intera cipolla
  • Latte di cocco: 375 ml
  • Fagiolini: 100 gr
  • Olio di arachide o di girasole: 1 cucchiaio
  • Acqua: 125 ml
  • Scorza di limone gratuggiata: 1 cucchiaino
  • Zucchero di canna: 2 cucchiaini
  • Coriandolo: 7 foglioline
  • Lime (non indispensabile se non lo trovate): 6 foglie
  • Salsa di pesce: 1 cucchiaio
  • Curry verde: 1-2 cucchiai
  • Succo di limone: 1 cucchiaio

Preparazione.

  1. Scalda l’olio in una casseruola ( se l’avete usate il wok ) e fai rosolare per 1 minuto la cipolla e il curry.
  2. Aggiungi il latte di cocco e l’acqua e portate all’ebollizione.
  3. Aggiungi la carne del pollo tagliata a bocconcini, i fagiolini anch’essi tagliati a pezzettini e le foglie di lime se sei riuscito a trovarle: abbassa la fiamma e fai cuocere per 20 minuti.
  4. Aggiungi la salsa di pesce,il succo di limone, lo zucchero di canna, mescola per pochi minuti e togli dal fuoco.
  5. Prima di servire aggiungi il coriandolo (va bene anche quello in polvere).
enrico

About the Author

enrico

Nel lavoro mi occupo di social media, nel raro tempo libero come #socialmediadetox mi piace occuparmi di giardinaggio, cucina, cinema, meditazione orientale. Buddista peccatore, qui cerco di redimermi, quantomeno ci provo ?

Follow enrico:

Leave a Comment:

All fields with “*” are required

Leave a Comment:

All fields with “*” are required