Category Archives for #sponsorizzato

Digital Movie Days: fino al 13 maggio il grande Cinema a prezzo scontato

Se sei appassionato del grande Cinema come me non puoi perderti il Digital Movie Days:

Fino al 13 maggio 2018 si terrà la prima edizione dei DIGITAL MOVIE DAYS promossi da UNIVIDEO – Unione Italiana Editoria Audiovisiva Media Digitali e Online – per far scoprire al grande pubblico la ricchezza dell’offerta digitale.

Dal 7 al 13 maggio potrai infatti acquistare e/o noleggiare i grandi successi cinematografici ad un prezzo veramente speciale:

Soli 1,99 euro per il noleggio e 5,99 euro per la vendita, sulle piattaforme per la visione su TV, PC, Tablet o Smartphone.

E i titoli sono veramente interessanti:

Partendo dai più recenti capolavori molti dei quali 20th Century Fox, tra cui lo splendido (almeno secondo me) Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, per poi estendersi ad altri grandi titoli come Kingsman, il cerchio d’oro, La battaglia dei sessi, Gifted – Il dono del talento, La Casa di Famiglia, Il domani tra di noi, Assassinio sull’Orient Express, Ferdinand, The greatest showman, Come un gatto in tangenziale, Vi presento Christopher Robin e moti altri.


Le piattaforme che hanno aderito all’iniziativa sono le più importanti:

Praticamente ognuno di noi ne usa almeno una e, in realtà, io credo anche più di una.

Perché il Cinema in Digitale è un ottimo cinema

Alcuni miei amici erano inizialmente un po’ scettici.

Io uso il digitale perché un film in digitale è per sempre, anche se cambi TV, Smartphone, Tablet o PC.

Inoltre lo puoi guardare ovunque. Per esempio sul treno e/o in metropolitana, in sala d’attesa.

Ricordati di usare sempre le cuffie per non disturbare i vicini e per godere di tutta la stereofonia del tuo film in Digitale.

E ricordati: l’acquisto (o il noleggio) legale del tuo film difende l’industria del cinema e dei suoi autori e – a differenza di un abbonamento – rende il tuo film fruibile per sempre se lo acquisti (o per il tempo del noleggio).

#digitalmoviedays #sponsorizzato

LiberoMondo: quando alimentazione BIO fa rima con Equo Solidale

Ho appena ricevuto in assaggio uno splendido bouquet di prodotti della cooperitiva sociale Libero Mondo.

E ho potuto assaggiare una gazzosa come quando ero bambino. 

Nel bouquet di prodotti – come vedi dalla foto – c’è anche una confezione caffè bio 100% arabica, una confezione di Baci di dama al Cocco e anche dei prodotti per la cura della persona tra cui un profumatissimo Bagno doccia bio con oli essenziali di lavanda e basilico.

Soltanto che a differenza di quando ero piccolo questa di bottiglia gassosa – così come tutti gli altri prodotti nel bouquet – ha due caratteristiche etiche e importanti:

  • È BIO, senza conservanti e con aromi naturali 
  • È prodotta sui principi del commercio equo e solidale.

LiberoMondo, cooperativa sociale di Commercio Equo e SolidaleLiberoMondo è infatti una cooperativa sociale di tipo B che dal 1997 si muove su due direzioni:

  • Promuove i principi del commercio equo e solidale attraverso il sostegno a comunità di produttori nel Sud del Mondo 
  • Promuove in Italia la creazione di opportunità di lavoro rivolte in particolar modo a persone escluse dai normali circuiti di impiego.

LiberoMondo  ha infatti scelto di operare, fin dalla sua nascita, su due direttrici: 

  • Da un lato l’importazione/distribuzione di prodotti attraverso il canale del Commercio Equo e co Solidale
  • E dall’altro lato facendo attività di trasformazione di prodotto, tramite la gestione di un proprio laboratorio di produzione alimentare in italia.

LiberoMondo aderisce alle linee guida della Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale 

La cooperativa è sostenuta da circa 170 soci e da 43 soci lavoratori.

Le scelte e l’impegno di LiberoMondo sono indirizzati dalle linee guida contenute nella Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale. 

E per questo motivo LiberoMondo si impegna in particolare a: 

  1.  Acquistare direttamente dai produttori, prefinanziando (almeno parzialmente) le importazioni
  2. Corrispondere un prezzo equo 
  3. Mantenere relazioni commerciali stabili e con assenza di monopoli in fase di importazione e distribuzione
  4. Verificare la presenza di condizioni di lavoro e produzione dignitose
  5. Garantire un’informazione più ampia e corretta ai consumatori (a partire dal prezzo trasparente)

Come faccio a comprare i prodotti di LiberoMondo?

Comprare i prodotti di LiberoMondo è semplicissimo:

  1. Vai sul sito per scegliere i tuoi prodotti alimentari del mondo 
  2. Guarda l’elenco dei rivenditori in Italia. Tutte le province sono coperte

Ricordati che puoi anche – se lo vuoi – fare l’acquisto dei prodotti sul sito, al ritiro e ritirarli in uno dei punti vendita della rete Botteghe del Mondo.

Se l’equo solidale e uno stile di vita naturale sono la tua passione e la tua scelta etica, con LiberoMondo hai una gamma di prodotti vasta e articolata:

Dagli alimentari ai cosmetici, dall’artigianato ai prodotti per la casa e allei linee dedicate al biologico e all’alimentazione vegetariana e vegana.

Crediti e attribuzioni

  • Post Sponsorizzato
  • Prodotti gentilmente forniti da: LiberoMondo

Ti vOlio bene. Il buon olio è come il buon vino: bisogna conoscerlo, gustarlo, scoprirlo

A me piace assaggiare l’Olio Extravergine d’Oliva. Lo assaggio sul pane sciocco (senza sale), e anche puro su un cucchiaino.

Non sono un intenditore, ma mi piace sentirne il sapore, il profumo, la consistenza.

L’olio ha la sua tradizione e forse troppo spesso lo si sottovaluta e lo si usa solo come condimento: 

Per questo motivo in occasione del Vinitaly, l’Ismea – l’istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare – organizza nella città a Verona due laboratori esperienziali per diffondere la cultura del gusto e delle proprietà dell’olio extravergine di oliva,  per insegnare a riconoscere la sua qualità e le sue peculiarità regionali.

ti vOLIO bene: gli appuntamenti ISMEA al VINITALY 2018

Conoscere l’Olio e degustarlo come un buon Vino: questo l’obiettivo di “Ti volio bene”.

Conoscere l’olio extravergine di oliva è importante poiché rispecchia la nostra tradizione.

Bisogna imparare a gustare l’Olio, così come si fa per un buon vino.

Bisogna imparare a conoscere e riconoscere le proprietà organolettiche dell’Olio d’Oliva

L’Italia non solo è il secondo produttore mondiale di olio di oliva ma è soprattutto il secondo esportatore di Olio d’Oliva al mondo.

La nostra nazione è il primo consumatore di Olio d’Oliva al mondo.

Eppure non sempre lo sappiamo degustare come accade per il vino …

 … anche se molti italiani considerano utile e interessante l’idea di una carta degli oli al ristorante”.

ti vOLIO bene: gli appuntamenti ISMEA al VINITALY 2018

Il buon olio è come il buon vino: bisogna conoscerlo, gustarlo, scoprirlo

Nel corso degli appuntamenti di “Ti volio bene” si sono alternati diversi protagonisti della cultura del cibo italiana tra cui  Fabio Del Bravo, della Direzione Servizi per lo Sviluppo Rurale di Ismea, di Joe Bastianich, imprenditore e personaggio televisivo, e di Bruno Bassetto, maestro macellaio del Consorzio Sigillo Italiano.

Ismea sta diffondendo una sacrosanta cultura:

Quella di imparare a degustare l’olio, proprio come il vino. 

Durante le varie sessioni di Talk , Giulio Scatolini, esperto in analisi sensoriale e capo panel della “Guida oli d’Italia” del Gambero Rosso, ha guidato ospiti sul palco e pubblico in un percorso di conoscenza esperienziale con l’obiettivo di far scoprire le varietà degli oli di qualità, le qualità organolettiche e le proprietà nutritive.

Perché l’Olio è buono e fa bene!

#tivoliobene #ad

Quando avere una cantina vini è un sogno che diventa realtà

[sponsorizzato] Il vino: non è solo piacere del gusto, ma è soprattutto cultura, passione e anche tramandabilità.

Una bottiglia di vino è un simbolo, un legante che unisce generazioni di una famiglia o di una stirpe.

MiLa Cantina Vini: un sogno che diventa realtà raccontava un mio conoscente muratore di quante volte nei restauri delle pareti delle case antiche riaffioravano dietro le mura, antiche bottiglie di vino murate in occasione di una nascita, di un matrimonio o di un evento importante.

 

La cantinetta: molto di più di un sistema di stoccaggio del vino

Decidere di avere una cantina dei vini nella propria casa è molto di più di avere un deposito e stoccaggio delle bottiglie del nettare degli dei.

Significa dare un volto e uno spazio alla propria passione per i sapori antichi, e le tradizioni che si riassumono nel vino.

Avere una cantinetta significa creare un luogo di incontro, di convivialità, di piacere della compagnia, di piacere dei profumi, dei sapori e del gusto.

Realizzare una cantina vini: Showine

Se il tuo sogno è avere una cantinetta per il vino, la risposta è ShowWine.

Showinewww.showine.it –  è l’impresa italiana specializzata nelle cantine vini.

Azienda tutta italiana con sede a Portogruaro, tratta infatti marchi mondiali specializzati nello stoccaggio e conservazione del vino

come il celebre “Le Bloc Cellier”, leader francese nel campo dei sistemi di scaffalature per vini in pietra ricostituita di cui Showine ne ha l’esclusivaCome creare una Cantina Vini da un locale scale: Showine

Perché Showine? Per avere un angolo di gusto nella tua casa

Showine è specializzata nel design e nella realizzazione di cantine per la conservazione del vino.

E non serve che tu sia una enoteca, un Wine Bar o un Ristorante, perché Showine realizza soluzioni di arredamento anche su misura, di scantinati e taverne.

Se il tuo sogno è un luogo per ricevere gli amici immersi nei profumi, e negli aromi delle tradizioni antiche, con Showine puoi finalmente dare un volto alla tua passione per il vino.

Ho provato Perfect Fit- Formula Total 5 per i miei 5 gatti di casa

Nella mia casa i gatti hanno ormai superano il numero degli umani: 5 amici pelosi di età diverse da cucciolo a senior, contro 3 bipedi!

Età, caratteri, esigenze e soprattutto gusti differenti … come fare per conciliare il tutto e semplificarsi la vita?

La mia prova di Perfect Fit con formula Total 5 con 5 gattiL’ideale sarebbe un unico prodotto che abbia alti valori nutrizionali per i cuccioli ma che non faccia lievitare il peso dei gatti più grandi che sono sterilizzati e tendenzialmente un po’ pigroni, che ne protegga la salute, mantenga il loro mantello sano e morbido e dia loro energia.

Ho provato Perfect Fit- Formula Total 5, alimento secco con elevato livello di proteine, pochi carboidrati, arricchito da prebiotici, taurina e vitamine E e C, L carnitina, minerali e fonti di omega 3, quindi potenzialmente l’alimento ideale per i gatti con intestino sensibile (da me 3 gatti su 5…).

La prova del nove però per i miei gatti è il sapore: se non piace, non c’è modo di farglielo mangiare!

Perfect Fit- Formula Total 5 al tacchino è stato divorato direttamente sul tavolo della cucina.

… e la mattina dopo il sacchetto era stato aperto e saccheggiato da sapienti unghie… prova a mio avviso pienamente superata.

 

Pranzo di Natale? Attacco di indecisionite bubbonica su cosa preparare? Lo chef Marcello Leoni ti dà ricette e prodotti

Millefoglie di Prosciutto di San Daniele DOP, Spuma di Parmigiano Reggiano DOP, Rigatoni di Pasta di Gragnano IGP Le Nostre Stelle all’amatriciana con Pecorino di Pienza Semistagionato.

Queste sono solo alcune delle ricette – chiamate Le nostre stelle – create dallo Chef Marcello Leoni che scarichi dal sito di Eurospin (contenuto sponsorizzato).

Passata la indecisionite sul cosa preparo per Natale?

Presentazione di Marcello Leoni from Eurospin Italia on Vimeo.

Tutte le ricette sono realizzate con i prodotti che trovi in Eurospin, … ma ti dirò di più.

Le Nostre Stelle sono l’offerta di Eurospin dedicata alle eccellenze gastronomiche: Eurospin propone una vasta scelta di piaceri italiani, molti dei quali DOP, IGP, STG.

Sono prodotti per soddisfare le richieste dei clienti più esigenti – come me – che cercano prodotti realizzati con attenzione alla provenienza e alla lavorazione delle materie prime, senza rinunciare alla convenienza.

Con cosa le abbino?

Io lo ammetto, non sono un esperto di vini. Anzi spesso faccio disastri. E quando Google al supermercato mi conforta con un consiglio di abbinamento mi faccio la fatidica domanda:

Ma sarà quello giusto oppure ho toppato clamorosamente?

Bene. Lo chef Leoni ci ha dato anche gli abbinamenti giusti.

Il vino giusto -> Per il piatto giusto

Insomma: un tris perfetto per la nostra indecisionite natalizia

Con il mio post hai:

  • Ben 16 ricette delle cucine regionali italiane fatte dallo Chef Leoni che scarichi dal sito dell’Eurospin 
  • Tutti gli ingredienti perfettamente tarati su ogni singola ricetta
  • Gli abbinamenti di vini.

Per tutto il resto, buon divertimento in cucina

1 2 3 5